Dal maggio 2017 al maggio 2018 siamo stati impegnati nella realizzazione dei progetti avviati nel 2016 e nel 2017 e non ancora conclusi e nella progettazione di due nuovi interventi che abbiamo presentato alla Provincia di Bolzano nel gennaio 2018.

I progetti in corso di realizzazione sono:

1. Nepal: Shree Pragatishil High School. Il progetto, avviato nel 2017 prevede il consolidamento e la messa in sicurezza post-terremoto di una scuola superiore a Birphani – Distretto di Ramechaap – Nepal. La spesa globale è di € 62.232,00 e il contributo concesso di € 43.000.

2. India – Tamil Nadu: il progetto Solar Power for the Farmers, “Energia solare per gli agricoltori del CeCo’De” avviato nel 2017 per una spesa globale di € 74.000 (contributo concesso di € 51.600). Il progetto prevede nell’area di Villupuram l’installazione di piccoli sistemi domestici per la produzione di energia solare per 200 famiglie di agricoltori in 50 villaggi, nonché l’installazione di un sistema di produzione di energia solare della potenza di 10KW e di una pompa idraulica a energia solare da 5HP alla Eco-Farm del CeCo’De.

3. Tunisia: Eco de Femmes, progetto del 2016 la cui rendicontazione è in corso. Si tratta del progetto di rafforzamento e miglioramento della qualità dei prodotti e delle capacità di commercializzazione delle cooperative femminili dei governatorati di Sidi Bouzid e Kasserine. Costo globale € 71.770, contributo di € 49.970.

4. Sempre in Tunisia, nell’ambito del bando “Emergenza Mediterraneo” abbiamo avviato nel 2016 il progetto Ri- Eco de Femmes per il rafforzamento dell’inclusione sociale ed economica delle donne rurali dei Governatorati di Kasserine e Sidi Bouzid attraverso il sostegno ad attività generatrici di reddito nell’ambito dell’Economia Sociale e Solidale. Costo globale € 66.650 e contributo di € 51.630.

5. Bosnia: Realizzazione dell’approvvigionamento idrico nella località di Osmače, Comune di Srebrenica – seconda fase. Si tratta di ampliare la rete dell’acquedotto già realizzata da ABRM negli anni scorsi e costruire una vasca di accumulo per uso agricolo. Spesa globale € 48.098 e contributo di € 33.670. Anche questo è un progetto del 2016 concluso nel 2017.